Attenzione: viene confuso con il ciclo e alcune donne se ne accorgono troppo tardi…

0
116756

Molte sono le donne che confondono i sintomi di questa malattia perché molto simile a qualcosa che tutte le donne vivono almeno una volta al mese. Stiamo parlando della sindrome dell’ovaio policistico che purtroppo colpisce moltissime donne in età piuttosto precoce. Questa brutta malattia, causa squilibri mestruali e possibili problemi di infertilità.
Ecco i sintomi più evidenti e comuni:
• Alterazioni del ciclo mestruale.
• Infertilità.
• Alopecia androginica.
• Acne.
• Macchie scure sulla pelle
• Molluschi penduli
• Prolungati periodi di sindrome premestruale.
• Apnea nel sonno;
• Elevati livelli nel sangue di ormoni maschili (androgeni).
• Obesità centrale.
• Cisti multiple nella zona sottocorticale delle ovaie.
• Ingrossamento significativo delle ovaie.
• Superficie ovarica spessa.
• Rapporto tra livelli di LH (ormone luteinizzante) e FSH (ormone stimolatore del follicolo) maggiore di 2.5
• Bassi livelli di SHBG (globulina che trasporta gli ormoni sessuali);
• Iperinsulinemia
• Aborto spontaneo ricorrente.
La prima cosa da fare è perdita di peso e migliorare le proprie abitudini alimentari ma soprattutto fai almeno un po’ di attività fisica
FONTE www.chesuccede.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here