Dopo aver aspettato anni per incontrare la donna giusta, l’uomo transgender con il pene bionico perde la sua verginità

0
317

Lui è nato donna, il suo nome era Lisa, ma dopo quarant’anni è riuscita a realizzare il suo sogno di diventare uomo.

LA STORIA

A quarant’anni, Lisa che si è sempre sentita un uomo fin da quando era piccola, si è operata ed è diventata un uomo. Ha iniziato una cura ormonale e poi ha si è sottoposta a varie operazioni che le hanno dato la possibilità di diventare uomo a tutti gli effetti. Ha speso per il suo intervento circa 65.000 dollari. Il suo pene bionico è stato costruito con la pelle del suo braccio. Nei testicoli è stata inserita una pompa che permette al suo organo l’erezione. Poco prima della sua decisione, tentò il suicidio. In cuor suo sapeva che quel corpo di donna non gli apparteneva. Il medico che la tenne in cura dopo il tentato suicidio, le fece capire ed ammettere che lei fondamentalmente era un uomo. Da lì la decisione di coronare il suo sogno.  Ci sono volute varie operazioni per far si che diventasse definitivamente donna. Nel maggio 2009, ha iniziato il trattamento ormonale. Nel 2010 si fece asportare i seni, poi tolse utero e ovaie. Nel novembre 2010, ebbe il permesso per sottoporsi a questo innovativo impianto. L’anno seguente gli furono somministrati degli impianti di testicoli in silicone. Infine, il suo pene bionico è stato finalmente installato nel 2012. Ma solo dopo due anni tutta la procedura è stata dichiarata atta a permettere che Carter potesse essere un uomo a tutti gli effetti. Nonostante il suo sogno si fosse avverato, Carter non ha mai voluto avere rapporti occasionali, avrebbe perso la sua nuova verginità maschile solo con la donna che avrebbe amato. Un giorno per caso, ha conosciuto una donna su facebook. Leanne lo contattò per dirgli che aveva letto e apprezzato il suo libro. Quindi, i due hanno iniziato a chattare. Le chat online si trasformarono in telefonate. Alla fine decisero di incontrarsi. Quindi, il loro primo incontro non fu imbarazzante. Lei sapeva tutto su di lui, aveva letto anche il suo libro “Vivere con Lisa”, in cui raccontava in dettaglio la sua trasformazione e anche le operazioni che aveva effettuato, per cui non ci fu nessun imbarazzo. Appena si incontrati nella realtà, Carter ha avuto la certezza che lei fosse quella giusta, ha sentito che era arrivato il momento per perdere la sua verginità. Il suo passato da donna lo ha aiutato tanto che Leanne,, che è madre di due bimbi, gli ha confessato che era la prima volta che provava un piacere così intenso. Carter ha raccontato ai giornalisti: “Ho passato metà della mia vita intrappolata nel corpo sbagliato, quindi mi sento come se la vita fosse appena iniziata per me. Sono contento di chi sono adesso e so di poter rendere felice anche la donna giusta “. Carter ha confessato che tutto è andato a meraviglia e che tutto a funzionato alla perfezione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here