La giovane donna che ha perso la memoria piange disperatamente, ogni volta che le dicono che suo marito ha divorziato da lei dopo che si è ammalata. Video

0
233

La giovane donna che ha perso la memoria piange disperatamente, ogni volta che le dicono che suo marito ha divorziato da lei dopo che si è ammalata. Perdere la memoria, è una delle cose più dolorose e debilitanti che possono accadere a un essere umano

LA TRISTE STORIA

Era una bella ragazza, con un futuro tutto da vivere. Diversi anni fa aveva coronato il suo sogno sposando l’uomo che amava. Veronika Mescheryakova, ha oggi 29 anni, ed è una giovane donna, che purtroppo soffre di una forma acuta di PORFIRIA. Nella maggior parte dei casi, le porfirie sono malattie ereditarie, causate da mutazioni dei geni codificanti per gli enzimi della via biosintetica dell’EME. Per lo più i segni clinici della porfiria si manifestano solitamente nell’età adulta. I disturbi provocati sono molteplici: Aggressività, Allucinazioni, Apatia,  Aritmia, Astenia, Bolle, Comportamento suicidario, Congiuntivite, Convulsioni, Depressione, Discromie cutanee, Dispnea, Dolore addominale, Dolori muscolari, Edema, Eritema, Erosioni cutanee, Febbre, Fotofobia, Insonnia, Iperestesia, Ipertensione, Ipertricosi, Iponatriemia, Mal di schiena, Mal di testa, Nausea, Nervosismo, Occhi arrossati, Parestesia, Prurito, Ritenzione urinaria, Stanchezza con spasmi, Stitichezza, Sudorazione, Tetraparesi spastica, Tetraplegia, Ulcere Cutanee, Urine scure, Vescicole, Vomito La porfiria è anche una delle cause della perdita della memoria a breve termine.  Questa donna, derubata della sua memoria, da questa tremenda malattia, piange ogni giorno mentre le viene detto che il marito l’ha lasciata dopo essersi ammalata. Tragicamente, lei aspetta ogni singolo giorno che il marito torni a casa dal lavoro e sua madre è costretta ogni giorno a ricordarle che il marito ha chiesto il divorzio. La madre sta cercando di rimanere accanto alla figlia il più possibile. La porta ogni giorno a sedute di fisioterapia, nella speranza che un giorno lei possa riprendere a camminare. Ciò che Mescheryakova e sua madre devono sopportare quotidianamente, è sconvolgente  Un paio di anni fa la ragazza si è sottoposta già ad una operazione per cercare di alleviare i sintomi della sua malattia, ma purtroppo non è stato tutto inutile infatti oggi soffre della  perdita di memoria a breve termine e ha una paralisi degli arti inferiori. A causa delle sue condizioni, Veronika non ricorda che suo marito ha chiesto il divorzio a novembre dell’anno scorso. Ogni giorno pensa che suo marito sia al lavoro, ma quando non torna a casa la sera, sua madre deve ripeterle di nuovo che lui ha chiesto divorzio, e questo provoca in lei crisi di pianto che la lasciano distrutta. Purtroppo l’unica cosa che possiamo fare è augurare a questa ragazza che ci possano essere nuove scoperte a livello medico che potranno contribuire a  ridurre l’impatto di questa condizione dolorosa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here