Stavano vegliando una donna morta, ma all’improvviso lei apre la bara e chiede: “Dove sono?”

0
2281

Il fatto è avvenuto in Germania nella città  di Gelsenkirchen, dove una donna di 92 anni, dichiarata morta, ha creato lo scompiglio tra tutte le persone presenti alla sua veglia.

Gelsenkirchen_aug2004_002

La donna risiedeva presso un centro per anziani. Un infermiere si è accorto che nel pomeriggio la donna era morta, per cui ha chiamato immediatamente il medico, che dopo le dovute verifiche, ne ha accertato il decesso.

Una bara in un funebri

La casa di riposo ha avvertito i parenti della signora, che prontamente come succede in questi casi, hanno chiamato una ditta di pompe funebri, ” La Munstermann pompe funebri”.

Gli addetti, hanno preparato la donna e  l’hanno poi posta in una bara, quando all’improvviso la donna ha riaperto gli occhi e ha chiesto: “Ma dove sono?”

Lo shock è stato tale che in parecchi si sono sentiti venir meno, persino un addetto delle pompe funebri è svenuto!

Come i presenti si sono ripresi dalla inconsueta scena, hanno immediatamente chiamato un ambulanza che ha immediatamente trasportato la donna in ospedale.

La famiglia ha denunciato la struttura di residenza della donna e la polizia sta svolgendo le dovute indagini.

Il medico accusato di negligenza si è difeso dichiarando che in tanti anni di carriera non si era mai verificato un fatto del genere.

Un nipote della donne ha dichiarato: “Sono scioccato solo al pensiero che mia nonna rischiava di essere sepolta viva!”

Nel frattempo la donna che è stata dimessa dall’ospedale, gode ottima salute e dichiara di essere felice di aver sconfitto anche la morte, perchè lei vuole ancora vivere a lungo……..

 

Guarda Anche:

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY