Una bambina rivela a Babbo Natale un segreto. Pochi secondi dopo, Babbo Natale e i suoi elfi aggrediscono un uomo

0
96

Non sempre il Natale è un periodo di gioia e serenità

Questi sono i giorni dove è facile trovare i Babbo Natale per strada o nei centri commerciali. E cosa c’è di più bello che vedere il loro sorriso di bimbi quando vedono quell’omone grande dal sorriso dolce e rassicurante.  Un paio di giorni fa, a Greendale, nel Wisconsin, quella che sembrava essere una giornata normale finiva con un Babbo Natale che picchiava selvaggiamente un uomo ….un orco!

L’inizio della storia

Una bimba che si trovava nel supermercato con il suo papà, si è avvicinato a quel Babbo Natale che con i suoi elfi rendeva l’ambiente allegro e natalizio. Babbo Natale, nella realtà Nicholas Cooper, di 66 anni si è chinato verso la piccola, certo che la bimba gli volesse  confidare i regali che avrebbe voluto ricevere. Ha ascoltato in silenzio e poi ha fatto una carezza alla bimba e si è avviato verso il papà che stava poco lontano e attendeva. L’uomo quando ha visto avvicinarsi Babbo Natale, ha pensato che si stava avvicinando a lui per confidargli cosa volesse la sua bimba, ed invece…….

Babbo Natale e i suoi elfi

Babbo Natale senza parlare, ha   afferrato l’uomo e gli ha sbattuto la testa contro il muro. Non contento, si è seduto a cavalcioni su di lui ed ha iniziato a sferrargli pugni e schiaffi. Mentre lo faceva gridava: ‘Ho! Ho! Ho! Motherf * cker!’ Era una furia umana. Ma se tutto ciò non bastava, sono arrivati i suo aiuto gli elfi che lo hanno preso a calci…..calci mirati alla testa e alle parti basse!

Babbo Natale svela il segreto della bimba

Immediatamente è intervenuta la polizia, che ha arrestato Nicholas Cooper, e lo ha condotto presso il commissariato di zona. Qui quando gli è stato chiesto il perchè del suo comportamento, lui ha risposto:

La bimba mi ha chiesto come regalo che il suo papà smettesse di entrare ogni notte nella sua camera per toccarla”

Si sa che Babbo Natale cerca sempre di esaudire i desideri di tutti i bimbi…..

La Polizia

Il  portavoce della polizia  Holly Delgado, ha detto che Il Sig. Cooper, ha agito in modo aggressivo e violento e che quindi loro non potevano far altro che arrestarlo. Il signor Kane, però non ha voluto sporgere nessuna denuncia e questo ha fatto insospettire la polizia.Dopo aver parlato con la bimba e la sua mamma e fatte dovute indagini, si è scoperto che Kane è un pericolo predatore di bambini e un pedofilo ricercato da diverso tempo.

Tutta la cittadina, ha deciso  che a Nicholas Cooper, venga conferito  il premio Pride of Milwaukee.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here